(foto Empoli Ladies)


C’era da aspettarselo, ma fa ugualmente male leggerlo o sentirlo dire: la stagione dell’Empoli Ladies è vicinissima alla chiusura definitiva. La Serie A femminile, così come la Serie B, sono a un passo dallo stop ufficiale. Sembra che in Consiglio federale i vertici del calcio femminile possano chiedere alla FIGC di chiudere anticipatamente la stagione. Il 2019-20 sarà omologato e si ripartirà da agosto o settembre con il 2020-21.

Il motivo dello stop definitivo risiederebbe nei costi troppo alti per l’applicazione del protocollo. Alcune società hanno fondi a disposizione, ma non tutte, dato che – bene ricordarlo – la Serie A femminile non è considerato sport professionistico. Mercoledì 20 maggio la riunione decisiva, ma Serie A e Serie B sono a un millimetro dal traguardo. Juventus campione, Fiorentina in Champions, Orobica e Tavagnacco in B? Si deciderà anche questo.

Per l’Empoli Ladies è un gran peccato. Il lato positivo è che la salvezza è ormai assodata, sebbene il campo lasciasse ben pochi dubbi. Il lato negativo è che la squadra di mister Pistolesi poteva imporsi tra le grandi, dato che aveva un calendario favorevole e aveva già giocato contro quasi tutte le big. Poteva essere una stagione da record, ma sarà ugualmente ricordata come una delle più belle: il 2-1 al Milan in trasferta rimane l’asso nella manica.