Sandra Zampa, sottosegretario alla salute, ha parlato della ripresa dei campionati. Rispetto a dichiarazioni di altri politici nei giorni scorsi, Zampa è stata molto incoraggiante per una ripartenza di Serie A e Serie B (mentre la Serie C ha deciso di fermarsi). Di seguito le sue parole a Radio Punto Nuovo.

Si va verso una soluzione ed è la soluzione che i tifosi di calcio si aspettano. Il via libera ancora non c’è, ma la direzione è buona. Per ora il confronto riguarda l’allenamento individuale. La soluzione potrebbe essere una sorta di clausura per le squadre” ha detto.

Ancora Zampa: “Dobbiamo tenere conto di cosa succederà con questa riapertura. Sappiamo che ci vogliono circa 15 giorni di tempo per conoscerne gli effetti. L’epidemia resterà sotto controllo? Se lo farà, si aprirà di più, calcio compreso”.