Empoli-Trapani è anche la sfida tra due esperti di Serie B come Pasquale Marino e Fabrizio Castori. Il tecnico del Trapani, però, non ha un grande bilancio contro gli azzurri. Dalla sua ha una vittoria ottenuta in Serie A in un Carpi-Empoli in cui i toscani erano con la testa alle vacanze, ma se si guardano i precedenti in Serie B allora l’allenatore marchigiano non ha mai vinto con l’Empoli.

Dieci precedenti in Serie B così distribuiti: zero vittorie, tre pareggi e otto sconfitte, con undici gol fatti e ventidue subiti. L’Empoli può essere considerato la bestia nera di Castori, almeno in cadetteria. E pensare che il mister di San Severino Marche ha allenato ben cinque squadre differenti contro gli azzurri (sei col Carpi, ma lì era Serie A).

Nel 2004-50 col Cesena pareggiò 3-3 in casa e 0-0 al Castellani. Nel 2008-09 allenava la Salernitana e perse 0-1 in casa e 2-0 a Empoli. Sempre 2-0 alla prima giornata dell’anno successivo, ovvero Empoli-Piacenza. Era sulla panchina dell’Ascoli nel 2010-11 nell’1-0 subito in terra toscana. Il suo Varese 2012-13 pareggiò 2-2 in casa con l’Empoli, ma perse 3-1 in trasferta. L’ultimo doppio precedente è del 2017-18: col Cesena cadde 5-3 al Castellani, mentre al Manuzzi passarono i ragazzi di Andreazzoli 2-3.