(foto AC Perugia)


Serse Cosmi non sarà in panchina contro l’Empoli nel posticipo di lunedì 24 febbraio. Il tecnico del Perugia si è reso protagonista di una bestemmia nella partita di domenica persa dal Grifo contro il Frosinone (e al termine della quale si è infuriato in sala stampa).

Lo rende noto il bollettino degli squalificati diramato dalla Lega B. Il giudice sportivo Battaglia ha scritto quanto segue: “ricevuta dal Procuratore federale rituale segnalazione in merito alla condotta dell’allenatore Serse Cosmi consistente nell’aver pronunciato espressioni blasfeme al 38° del secondo tempo; acquisite ed esaminate le relative immagini televisive, di piena garanzia tecnica e documentale; considerato che l’allenatore in questione è stato chiaramente inquadrato dalle riprese televisive mentre proferiva un’espressione blasfema; Cosmi sarà sanzionato con la squalifica di una giornata”.