(foto empoli fc)


Per Moncini Empoli e non solo. Il calciomercato è dietro l’angolo e si continua a parlare della punta della Spal, che potrebbe finire a Empoli nell’ambito di uno scambio con Leonardo Mancuso (la notizia è di pochi giorni fa). Attenzione, però, perché non solo gli azzurri sono su Gabriele Moncini: a fare la corte all’attaccante dei ferraresi c’è pure il Cittadella, che è alla ricerca di un innesto per completare il reparto offensivo.

Il mercato offre per Moncini Empoli e Cittadella per adesso, anche se va detto che in entrambi i casi non ci sono conferme. Certo è che in questo momento la punta è più vicina al club toscano rispetto a quello veneto, ma si tratta comunque di voci e finché non si entra nel vivo delle trattative allora non ci saranno ancora conferme.

Il direttore sportivo del Cittadella Stefano Marchetti ha trattato l’argomento e, come avviene in certi casi, ha ridotto il tutto a una semplice boutade. Gli occhi dei veneti sono finiti su Moncini, ma non è detto che l’attaccante nato nel 1996 a Pistoia sia in cima alla lista desideri di Venturato e soci.

Attenzione anche alle novità in arrivo da Ferrara. La Spal ha in esubero pure Alberto Paloschi e gli ultimi spifferi di mercato danno pure l’ex rossonero sulla via per Empoli. Se Moncini è un nome che circola da molto ma senza conferme al 100%, Paloschi è per adesso solo una suggestione. Qualcosa tra Spal e Empoli bolle in pentola e a gennaio potrebbe esserci un bel viavai di mercato tra l’Emilia e il Castellani.