calciomercato1-copia-681x454-kOCC-896x504@Gazzetta-Web


Si chiude senza sussulti la sessione di mercato estiva dell’Empoli. I colpi, quelli veri, il diesse Accardi li aveva già piazzati da tempo. Nell’ultimo giorno, poche sorprese, anzi nessuna.

Veseli e Provedel sono rimasti in azzurro, ma è rimasto anche Meli, il cui trasferimento all’Albinoleffe è saltato all’ultimo. L’unica ufficialità è arrivata con il ritorno a Firenze di Kevin Diks: l’Empoli non ha fatto valere il secondo anno di prestito. Il giocatore, tra l’altro, si è scusato sui social. “Mi dispiace – ha detto – se per colpa di un infortunio non sono riuscito a rappresentare come dovevo il club”.