(foto US Lecce)


Marco Mancosu ha segnato all’Inter nell’ultima giornata di campionato e qualche mese fa ha fatto gol pure alla Juventus. E pensare che a Empoli stava per mollare tutto, come ha detto lui stesso.

Il centrocampista offensivo del Lecce è cresciuto nel Cagliari e ha peregrinato per le serie inferiori prima di affermarsi in A coi salentini. Nel 2009-10, quando ancora aveva ventidue anni, passò in Serie B da Empoli ma non fu un’annata esaltante: sette partite, zero gol.

Dopo i gol a Inter e Juve mi si è girato il mondo. Nella stagione a Empoli, in B, giocavo pochissimo, ma per i miei limiti. Ero deluso e stavo per mollare tutto. Ma sono un testardo, mi serviva una chance alternativa” ha detto Mancosu a La Gazzetta dello Sport. Non ha mollato e ora eccolo in A, un bello spot per il calcio.