Nonostante settimane di sofferenza, l’Empoli alla fine ha raggiunto i playoff. La squadra di Pasquale Marino ha battuto il Livorno e si è presa la qualificazione al terzo turno con il Chievo. Alla fine della partita del Picchi, Marino ha parlato a Radio Lady: “Sono contento perché dovevamo cancellare la partita col Cosenza, servivano una vittoria e la qualificazione. Abbiamo rallentato dopo il Covid-19 ma sono felice per la società e i tifosi. Sono arrivato che eravamo ai playout e ora siamo ai playoff. Questo deve essere un punto di partenza, dobbiamo fare una gara importante a Verona“.

Ancora il mister: “Prima del vantaggio abbiamo avuto cinque palle gol, non siamo stati fortunati ma la rete era nell’aria. La squadra ha reagito bene, voleva questo risultato. Ci rimbocchiamo le maniche. Era importante vincerla e lo abbiamo fatto. Conterà la voglia a Verona, la squadra ha raggiunto in extremis questo risultato e deve darsi una carica in più. C’è la voglia di fare una grande gara“.