Quello delle maglie di calcio è, secondo il sito https://www.scommesse24.net, uno dei maggiori business che club e fan club adottano per aumentare i proventi delle proprie squadre. Ci sono team che vendono milioni di divise ufficiali ogni anno, in ogni momento e, soprattutto, a prescindere dagli esiti e dai risultati ottenuti dalla squadra in questione. L’amore per i colori va oltre ogni cosa, ogni prezzo e ogni risultato. Dall’altra parte, vi sono squadre di classifica medio – bassa che, però, realizzano imprese pazzesche battendo, per esempio, grandi club o classificandosi per importanti competizioni.

E’ ovvio che, anche in questo caso, le vendite subiscano un’impennata proprio perché molti tifosi si affezionano al club X proprio per la sua perspicacia e la sua forza di volontà nel non cedere di fronte ai big team. In questo articolo si andranno a conoscere le maglie delle squadre più vendute in Italia, tra sorprese e grandi conferme.

Le maglie della Premier League

L’Inghilterra la fa da padrone ancora e non solo in Inghilterra. Se si pensa al fatto che, nel 2018, il Manchester United ha fatto registrare il maggior numero di vendite con quasi 2.000.000 di divise vendute ci si rende conto di come i Reds abbiano cavalcato alla grande l’onda del successo. In ogni caso, anche in Italia, le maglie e le divise delle massime squadre di Manchester e Londra coprono grandi fette del mercato delle maglie anche italiano. La grande particolarità che queste maglie e, soprattutto, queste squadre rappresentano per il calcio internazionale, in poche parole, fa sì che l’interesse non abbia bandiera alcuna.

Tra le più vendute spiccano anche quelle del Machester City, dominatore degli ultimi anni, del Liverpool, grande sorpresa degli anni ‘20 del secondo millennio. Anche le maglie di squadre minori ma storiche come il West Ham vendono moltissimi capi ogni anno piazzandosi anche in buone posizioni in classifica.

Le maglie di Ligue 1 e Bundesliga

A fianco delle maglie delle squadre inglesi, anche le maglie della massima squadra parigina, il Paris Saint – Germain, vendono moltissimo anche in Italia. La squadra francese, infatti, dopo aver messo nero su bianco un contratto con la celeberrima casa di Micheal Jordan, la Jordan per l’appunto, ha visto un impennarsi improvviso delle vendite già molto alte delle proprie divise. Il fascino di questo marchio così particolare e storico nel mondo del basket e ora anche nel mondo del calcio non hanno lasciato spazio ad esitazioni e hanno garantito un rapido e sicuro successo.

Anche le squadre tedesche vendono molte divise sul suolo italiano. In primis è il Bayern Monaco a farla da padrone davanti al Borussia Dortmund anche se molte altre squadre di medio calibro stanno prendendo piede come il Lipsia, per esempio.

I bianconeri in cima alla classifica

L’arrivo di Cristiano Ronaldo in Italia ha dato uno scrollone alle vendite delle divise della Juventus. Era da prevedersi, infatti, una crescita ma una tale invasione degli store dei bianco – neri non era previsto assolutamente. Più di un milione di maglie vendute e top classifica per un anno intero. La Juventus, però, non è la sola squadra a vendere milioni di maglie in giro per l’Italia.

Anche Milan, Inter, Lazio, Roma, Napoli e alcune squadre di provincia come il Verona, il Lecce e il Sassuolo hanno visto bei numeri in termini di vendita. Per non parlare, poi, della febbre da B che porta moltissimi tifosi locali a investire nell’acquisto della maglia della squadra della propria città.