(foto FIGC)


Gli stadi vuoti sono una misura di sicurezza importantissima, ma comunque non sono l’immagine più felice del calcio. In molti si interrogano su quando potranno tornare a ospitare pubblico e una prima risposta l’ha data Gabriele Gravina, presidente della FIGC.

Il calcio non può sopravvivere a lungo senza la passione dei tifosi. Siamo pronti alla riapertura degli impianti. Serie B a 40? Penso sia stata confusa l’idea della cosiddetta norma Gravina, si è fatto pensare alle società che si potessero calpestare le regole cancellando le categorie. I tifosi sono stati illusi” ha detto Gravina a Tuttosport.