(foto Empolichannel.it)


L’Empoli crea talenti, è risaputo. L’estate 2020 potrebbe essere la certificazione di origine controllata e garantita. Ben tre giocatori sono pronti a movimentare il mercato e a spostare cifre importanti. Si tratta di Giovanni Di Lorenzo, Daniele Rugani e Leandro Paredes, rispettivamente di Napoli, Juventus e Paris Saint Germain. Si potrebbe aggiungere Ismael Bennacer del Milan, ma qui le voci fanno nascere qualche dubbio.

Di Lorenzo è diventato padre da pochi giorni e gioca a Napoli. In una stagione sfortunata per i campani, l’ex empolese è stato comunque tra i migliori, guadagnandosi anche la Nazionale. Lo vuole il Manchester United. I Red Devils potrebbero tirar fuori una cifra significativa, ma De Laurentiis sa di avere in casa un gioiello. Possibile rinnovo, ma i rumors restano.

Daniele Rugani, guarito dopo il Coronavirus, non trova spazio nella Juventus. Da qualche stagione non riesce a ingranare e neppure il suo maestro Sarri lo ha rinvigorito. La Juve può venderlo: il Milan e la Roma sono alla finestra, si è parlato anche di Napoli, ma le ultime notizie lo danno vicino al Barcellona. Sarà un’estate in movimento anche per lui.

Infine ecco Paredes, regista del PSG. A Empoli ha mostrato tutta la sua classe, confermata poi in giro per l’Europa. Su di lui c’è proprio la Juventus, che da tempo lo ha messo nel mirino. L’ex empolese potrebbe finire in uno scambio con Miralem Pjanic. Insomma, passare da Empoli significa finire nell’olimpo del calcio, a giudicare dalle ultime voci di mercato.