(foto Empoli Fc Official)


La Mantia o Mancuso? Mancuso o La Mantia? La domanda ancora non ha risposta e probabilmente la avrà solo a ridosso di Perugia-Empoli. Pasquale Marino ha moltissime certezze: il 4-3-3 è confermato, la difesa e il centrocampo non si toccano, Bajrami a destra è una scoperta importante. Rimane, però, il punto interrogativo sul centravanti.

Mancuso viene da un buon periodo di forma. Riportarlo al centro dell’attacco ha fruttato: col Crotone ha segnato un gol bellissimo, col Cittadella idem, col Pisa si è dato da fare mostrando le sue doti. Sta bene, probabilmente è nel suo miglior momento stagionale, quindi toglierlo è difficile.

La Mantia ha giocato poco finora, anche perché le condizioni fisiche non erano perfette. Col Pisa è entrato e ha messo paura alla retroguardia nerazzurra, prendendosi pure un rigore che Volpi non ha visto. L’ex Lecce è stato il grande colpo di mercato, ha le caratteristiche perfette per il 4-3-3 e scalpita per mostrare il suo potenziale.

E quindi chi tra Mancuso e La Mantia? Al momento l’ex pescarese sembra leggermente avanti. Sta di fatto che c’è molta abbondanza, come l’Empoli non aveva mai avuto nel 2019-20. Marino potrebbe addirittura tener fuori Bajrami e spostare a destra Mancuso, ma pare più una soluzione d’emergenza che una reale intenzione nell’undici titolare. Nelle prossime ore il dubbio amletico sarà sciolto.

🏟 I dubbi sulla formazione🦶 Le condizioni sui due team⬇ Gianmarco Lotti ci parla di A.C. Perugia Empoli Fc Official per Empoli Channel

Pubblicato da Empoli Channel su Venerdì 21 febbraio 2020