(foto Empoli F.C.)


L’Empoli perde male in casa col Sassuolo. Aurelio Andreazzoli a Dazn ha dichiarato: “L’espulsione di Viti mi sembrava potesse essere fuorigioco in partenza, ma non si capisce bene. Però è ininfluente su tutto il resto, se però non prendi il rosso la gara poteva dire altro, eravamo in un momento in cui la gara era diventata pari. Il Sassuolo all’inizio ha fatto la gara con qualità, si era imposto. Mi fa piacere il coro dei tifosi, sono sempre carini con me. Prendiamo questa gara come un incidente di percorso che può starci, se risuccede un’altra volta tra 21 gare siamo contenti“.

Andreazzoli ha aggiunto: “Oggi non era la giornata ideale per affrontare una squadra più forte di noi. Non potevamo permetterci due infortuni muscolari e un rosso. Quando l’avversario ti mette i piedi addosso significa che qualcosa di più puoi farlo, ma riconosciamo che hanno qualità. Hanno approfittato di una situazione che non ci ha visto pronti a ribattere. Di Francesco e Marchizza non stanno benissimo ma non abbiamo grosse notizie, vedremo gli accertamenti da fare“.