(foto Empoli fc)


Guglielmo Vicario, portiere dell’Empoli, ha analizzato il ko con l’Inter: “Abbiamo giocato una buona gara, abbiamo provato a creare situazioni che potessero creare difficoltà all’Inter. Volevamo fare un passo in più nella nostra crescita e avere occasioni nitide. Quello su Bajrami, va detto, era rigore netto. La prestazione ci deve dare consapevolezza per il futuro. Vogliamo sempre fare risultato ma abbiamo un’identità, ciò che conta è migliorarsi sempre”.

Ancora Vicario: “Sono contento per la mia partita, ho cercato di dare il massimo. Tutto il pacchetto difensivo va elogiato. Non è facile giocare uno contro uno con l’Inter, siamo stati bravi ed è un segnale positivo. Mi fa piacere sentire elogi dopo la partita con la Lazio, lavoro per farmi trovare pronto e mi sento bene. A Sassuolo ci aspetta una partita molto difficile, il Sassuolo è forte ma noi cercheremo di fare la nostra gara“.