(foto Empoli Fc Official)


Complimenti. Solo una parola viene in mente alla fine della partita dell‘Empoli Primavera contro l’Inter in trasferta. In una gara difficilissima, probabilmente contro la squadra più forte del torneo, gli azzurrini hanno giocato da campioni e hanno vinto 2-3 ottenendo tre punti che profumano tantissimo. C’è gioia per Buscè e i ragazzi, è una vittoria che rilancia in alto in classifica l’Empoli.

La partita è stata un gioiello, tranne che per qualche sbavatura dietro, ma era impossibile non concedere niente all’Inter. In pochi si aspettavano l’Empoli avanti due a zero a metà tempo, ma Ekong ha risvegliato tutti. Al 15′ ha saltato Zanotti e trafitto il portiere, al 24′ ha segnato d’astuzia su lancio di Pezzola. L’Inter ha accorciato con un angolo beffardo di Oristanio e nella ripresa ha pareggiato ancora con un bel sinistro di Oristanio al 50′. Quando tutto sembrava finito, ecco Bozhanaj: al 77′ azione in slalom in area, tiro da fenomeno e gol. L’Empoli vince, si fa festa.