Doveva essere uno dei tanti colpi di oggi, un affare praticamente definito. E invece alle 20 non è arrivata nessuna ufficialità circa lo sbarco a Empoli di Miha Mevlja, centrale sloveno classe 1990 dello Zenit San Pietroburgo.

Il giocatore era in città per la firma, tutto era pronto per il tesseramento, ma un ritardo nelle visite mediche avrebbe complicato la procedura per il deposito del contratto, che non sarebbe arrivata entro i tempi stabiliti.

L’Empoli però sta provando, attraverso la Federazione, a capire se ci sono i termini per concludere l’affare e cioè se i documenti sono stati consegnati come da regolamento. Non è semplice, ma il colpo di scena potrebbe arrivare nelle prossime ore.