(foto Empolichannel.it)
(foto Empolichannel.it)


Lo stadio dei Pini di Viareggio, già chiuso dal 30 giugno 2018 per motivi di sicurezza, resta indisponibile e così la ‘Viareggio Cup’ emigra a La Spezia per le gare programmate nell’impianto. La gara di apertura di lunedì 11 marzo, alle ore 15 tra l’Inter campione uscente e Sporting Braga verrà disputata allo stadio ‘Picco’ della città ligure e così sarà anche per la finale. Le altre partite previste allo stadio dei Pini, invece si giocheranno al campo sportivo ‘Ferdeghini’ – altro impianto di La Spezia – con due incontri.

Il sindaco Giorgio Del Ghingaro ha detto che “avevamo fatto di tutto per far disputare il torneo a Viareggio e far terminare il campionato di serie D anche alla squadra locale nell’anno del centenario, evitando di emigrare, ed invece ci siamo trovati di fronte a questi problemi che speravamo di risolvere”.

Anche l’Empoli giocherà quindi la seconda gara del girone, quella contro l’Ascoli del 13 marzo, al Ferdeghini alle 15,45.