070718-zulj_15daa_f_1280x720


C’è un nome nuovo per il centrocampo azzurro. E’ quello di Peter Zulj, centrocampista austriaco di origini croate in forza allo Sturm Graz. Classe 1993, Zulj viene da due stagioni con Admira Wacker e Ried.

Esperienza internazionale, qualche gara con la nazionale del suo paese, è un centrocampista molto forte fisicamente che nasce come trequartista e si è successivamente adattato a mezz’ala o addirittura a regista. Insomma un vero e proprio jolly della mediana con caratteristiche che potrebbero sposarsi bene col 3-5-2 di Iachini.

In questa stagione ha già collezionato 17 presenze e 5 gol, non male per un centrocampista.