(foto Empoli F.C.)
(foto Empoli F.C.)


LA GARA L’Empoli pareggia a Novara su uno dei peggiori terreni di gioco visti fino a questo momento in Serie B. Un campo in sintetico che ha impedito lo scorrere del pallone in modo fluido e il controllo della sfera da parte dei giocatori di entrambe le squadre, penalizzandole.

Vivarini si affida a Bennacer a centrocampo dal primo minuto, mentre sugli esterni viste le assenze per infortunio di Untersee e Pasqual partono titolari Di Lorenzo a destra e Luperto a sinistra. Dietro nel terzetto Veseli, Romagnoli e Simic.

L’Empoli parte con il freno a mano, ma piano piano prende il controllo della metà campo avversaria. Nonostante tutto sono pochissime le emozioni del primo tempo. La più grande è la traversa colpita da Donnarumma su assist di Caputo.

Succede tutto nella ripresa. Ad aprire le marcature è Troest con un tocco ravvicinato, sugli sviluppi di un calcio di punizione, e forse anche con un fallo su Provedel che non riesce a intervenire nell’occasione.

La squadra di Vivarini accusa il colpo, non riuscendo a essere pericolosa davanti. A cambiare gli equilibri è l’ingresso di Zajc che rileva Castagnetti e trova il gol del pareggio con un gran tiro da fuori area che batte inevitabilmente Benedettini.

Senza altre grosse emozioni si chiude il match al Silvio Piola. 1-1 che accontenta il Novara, ma non del tutto gli azzurri. La squadra di Vivarini ha messo in luce ancora una volta qualche limite: buona la fase difensiva, ma è mancato qualcosa sopratutto là davanti.

Giorgio Galimberti

IL TABELLINO

NOVARA-EMPOLI 1-1
Marcatori: 9′ st. Troest, 32′ st. Zajc

NOVARA (3-5-2): Benedettini; Mantovani, Troest, Golubovic; Dickmann, Casarini, Orlandi, Moscati (34′ st. Sciaudone), Di Mariano; Maniero (43′ st. Macheda), Da Cruz (37′ st. Chajia) All. Farelli, Marricchi, Del Fabro, Beye, Schiavi, Armeno, Ronaldo All. Corini

EMPOLI (3-5-2): Provedel; Simic, Romagnoli, Veseli; Di Lorenzo, Bennacer, Castagnetti (21′ st. Zajc), Krunic, Luperto (7′ st. Seck); Caputo, Donnarumma (27′ st. Jakupovic) A disp. Terracciano, Picchi, Traorè, Polvani, Lollo, Zappella, Ninkovic All. Vivarini

Arbitro: Abbattista di Molfetta

Note: Recupero: 0′ pt., 4′ st.; Ammoniti: Casarini (N), Romagnoli (E), Orlandi (N), Jakupovic (E)