(foto Empoli F.C.)
(foto Empoli F.C.)


LA GARA Terza sconfitta consecutiva per l’Empoli e adesso la classifica comincia a piangere. La Roma trova il successo al Castellani grazie ai gol di Nzonzi e Dzeko, uno per tempo. L’Empoli risponde sbagliando un rigore con Caputo e colpendo l’ottavo palo stagionale, con la bella punizione di Bennacer.

Andreazzoli esclude nuovamente La Gumina dall’11 titolare e riprova il 4-3-2-1 che era sembrato efficace contro la Lazio qualche settimana fa. In mezzo torna Acquah a centrocampo, mentre Krunic e Zajc agiscono da trequartisti alle spalle del solo Caputo.

L’Empoli parte bene e comincia a macinare gioco, ma non riesce a liberarsi al tiro per impensierire Olsen. La Roma aspetta, ma alla prima vera occasione passa: punizione dalla trequarti, in area sbuca Nzonzi che di testa batte Terracciano al 36esimo.

Gli azzurri tornano in campo nella ripresa con lo spirito giusto per provare a far male: prima Bennacer colpisce la traversa su calcio di punizione, poi arriva il rigore che potrebbe riportare il risultato in parità. Under tocca in area di mano, Mazzoleni controlla a Var, ma è tutto valido. Purtroppo Caputo dal dischetto spara in Curva Nord.

Nel finale entrano Traore e La Gumina, ma il canovaccio non cambia. La Roma alla prima vera uscita dalla propria area trova il gol del 2-0 che chiude il match. Maietta saltato e palla sotto l’incrocio: la Roma porta a casa i tre punti e l’Empoli continua il suo periodo no. La prossima, dopo la sosta, sarà contro il Frosinone e sarà davvero uno spartiacque.

Giorgio Galimberti

IL TABELLINO

EMPOLI-ROMA 0-2
Marcatori: 36′ pt. Nzonzi, 39′ st. Dzeko

EMPOLI (4-3-2-1): Terracciano; Di Lorenzo, Silvestre, Maietta, Veseli; Acquah (27′ st.Traore), Capezzi (33′ st. La Gumina), Bennacer; Zajc, Krunic; Caputo A disp. Provedel, Fulignati, Brighi, Jakupovic, Untersee, Marcjanik, Rasmussen, Ucan, Mraz All. Aurelio Andreazzoli

ROMA (4-3-3): Olsen; Santon, Manolas, Fazio, Pellegrini Lu. (14′ st. Florenzi); Nzonzi, De Rossi; Under (27′ st. Juan Jesus), Pellegrini Lo. (27′ st. Cristante), El Shaarawy; Dzeko A disp. Cerantola, Mirante, Karsdorp, Perotti, Schick, Marcano, Coric, Zaniolo, Kluivert All. Eusebio Di Francesco

Arbitro: Signor Mazzoleni di Bergamo

Note: Ammoniti: Bennacer (E), Pellegrini Lu. (R), Silvestre (E); Recupero: 0′ pt., 3′ st.