Stadio Carlo Castellani (foto Empolichannel.it)
Stadio Carlo Castellani (foto Empolichannel.it)


È in programma il prossimo sabato 30 settembre, al Palazzo delle Esposizioni di Empoli, l’incontro del processo partecipativo relativo alla proposta di Project Financing presentata dall’Empoli FC per la ristrutturazione dello Stadio Comunale Carlo Castellani e per la realizzazione del nuovo impianto di atletica leggera.

Il processo partecipativo, promosso dall’amministrazione comunale e affidato alla società Avventura Urbana di Torino, è finalizzato a coinvolgere la cittadinanza nel processo di valutazione del progetto preliminare presentato dal club calcistico lo scorso 27 aprile.

Ad oggi è stata organizzata una estesa campagna di ascolto che ha coinvolto, attraverso interviste approfondite, alcuni cittadini della zona sportiva di Serravalle e i commercianti del quartiere, le principali associazioni di categoria cittadini, le organizzazioni sindacali e gli amministratori locali.

Le informazioni e i pareri raccolti sul progetto, oltre a costituire una importante base conoscitiva che guiderà l’amministrazione nelle successive fasi di valutazione del progetto, saranno presentate e discusse nell’evento partecipativo rivolto all’intera cittadinanza.

Ecco che, dopo la messa a disposizione da parte del club calcistico del materiale relativo al progetto, proprio oggi, lunedì 11 settembre, è stata pubblicata sul sito web istituzionale del Comune una pagina apposita che contiene tutti gli allegati che hanno ricevuto da parte della società proponente il Project Financing l’autorizzazione a essere diffusi.

Si tratta di rendering e di tavole (planimetrie, piante, prospetti) che aiutano a capire come dovrebbero essere il nuovo stadio ‘Castellani’ e anche il nuovo impianto dedicato all’atletica leggera la cui realizzazione è prevista nella zona sportiva di Santa Maria. Ecco il link: http://www.comune.empoli.fi.it/stadio_carlo_castellani_empoli/stadio_castellani_home.htm

«L’obiettivo di questo percorso e del prossimo incontro del 30 settembre – spiega il sindaco Brenda Barnini – è quello di rendere la valutazione più informata e condivisa possibile dalla cittadinanza e dalle associazioni interessate. Gli aspetti da valutare sono tanti: urbanistico, sociale, commerciale, e non solo. In questi giorni sarà anche affidata, attraverso un bando pubblico, a società specializzate nel settore finanziario e legale la valutazione della eventuale convenzione da stipulare con la società che gestirebbe il nuovo impianto e l’analisi del piano economico e finanziario connesso al progetto».

L’incontro partecipativo, previsto nella forma di un grande forum cittadino organizzato per tavoli di lavoro, si svolgerà, al Palazzo delle Esposizioni, in piazza Guido Guerra, dalle 10 alle 12.30, del 30 settembre. Per ragioni organizzative è necessario iscriversi inviando una mail all’indirizzo stadio_diccilatua@comune.empoli.fi.it.