(foto Empoli F.C.)
(foto Empoli F.C.)


Il terzino dell’Empoli, Luca Antonelli, ha commentato ai microfoni di Radio Lady la sconfitta contro il Napoli: “I complimenti non servono a niente, la classifica è quella. Adesso abbiamo quattro finali, tre in casa. Affronteremo delle belle squadre, ma dovremmo farcela. Oggi non abbiamo mai mollato, ma dispiace per il risultato perché è bugiardo. I primi due gol forse li abbiamo regalati noi: dispiace, ma noi non dobbiamo costruire qua la nostra salvezza. Già da stasera ci prepareremo per le finali della prossima settimana”.

Adesso l’Empoli affronterà sfide più alla portata: “Subito da stasera dovremmo pensare all’Udinese: è una finale che dobbiamo provare a vincere a tutti i costi. Vogliamo migliorare nei prossimi giorni, anche per i tifosi che sono venuti fino a qua a vedere la partita”.