(foto Empoli F.C.)
(foto Empoli F.C.)


Il difensore azzurro Sebastiano Luperto, inserito nella Top 11 di serie B e premiato ieri sera a Rimini, ha parlato anche del suo futuro. “Assomiglio molto a Raul Albiol? Diciamo che a Napoli mi chiamavano il Raul del Salento. I tifosi del Napoli sono molti calorosi ed anche con noi sono fantastici. A Napoli sono contenti, sento spesso i dirigenti e i compagni. Nasco come esterno d’attacco, poi sono passato come terzino sinistro e poi centrale. Futuro? Dipende dal Napoli, ma mi piacerebbe giocare la A con l’Empoli”.