(foto Empoli F.C.)
(foto Empoli F.C.)


LA GARA L’Empoli vince anche contro la Pro Vercelli. Con il 3-2 del Castellani sono ben 21 le gare utili consecutive, in pratica un girone interno senza mai perdere per gli azzurri. Il vantaggio sulle inseguitrici? Si allunga ancora di più, perché Palermo e Frosinone non vanno oltre l’1-1 contro Spezia e Cremonese e adesso la distanza è di 11 punti.

La gara si mette subito male per l’Empoli che passa in svantaggio all’8′: Bifulco raccoglie la sfera dopo un ottimo contropiede della Pro Vercelli e batte Gabriel a tu per tu. Passa un minuto e Caputo pareggia: grande assist di Di Lorenzo e ‘zuccata’ vincente, con Pigliacelli preso in controtempo.

L’Empoli macina gioco, nonostante qualche errore a centrocampo e a qualche contropiede preso di troppo, e al 33esimo riesce a portarsi in vantaggio. E’ Zajc a raccogliere l’ottimo assist di Krunic e con il destro a battere Pigliacelli sul primo palo.

Gli uomini di Andreazzoli provano a chiuderla subito a inizio ripresa: Luperto sbuca al 48esimo sul calcio d’angolo di Pasqual e con il piattone batte per l’ennesima volta Pigliacelli. La Pro Vercelli però non ci sta e rituffandosi in avanti riapre i giochi.

E’ Castiglia ad approfittare di un assist da dentro l’area di rigore e a insaccare con un tap-in da un passo. E’ il 56esimo e il risultato è sul 3-2. Andreazzoli inserisce Brighi al posto di Zajc e perde anche Krunic per infortunio. Al posto del bosniaco subentra Traorè.

Nel finale spazio anche a Donnarumma, che serve proprio a Traorè l’assist del possibile 4-2, ma il tiro dell’ivoriano si stampa sulla traversa. Passa un minuto e Traorè in area di rigore salta il portiere Pigliacelli, senza riuscire a calciare verso la porta sguarnita.

Brivido finale per l’Empoli, quando Altobelli in rovesciata colpisce in pieno il palo. Sulla respinta Castiglia, in pieno recupero, mette alta la sfera e la partita si chiude qui. Stavolta l’Empoli strappa il punteggio pieno contro la Pro Vercelli e vola verso la fine del campionato.

Giorgio Galimberti

IL TABELLINO

EMPOLI-PRO VERCELLI 3-2 (2-1 pt.)
Marcatori: 8′ pt. Bifulco, 9′ pt. Caputo, 33′ st. Zajc; 3′ st. Luperto, 11′ st. Castiglia

EMPOLI (4-3-1-2): Gabriel; Di Lorenzo, Luperto, Veseli, Pasqual; Bennacer, Castagnetti, Krunic (35′ st. Traorè); Zajc (37′ st. Donnarumma); Caputo, Piu (25′ st. Brighi) A disp. Terracciano, Giacomel, Imperiali, Maietta, Polvani, Untersee, Lollo All. Aurelio Andreazzoli

PRO VERCELLI (3-5-2): Pigliacelli; Berra, Alcibiade, Gozzi; Ghiglione, Castiglia, Vives, Germano (9′ st. Altobelli), Mammarella (29′ st. Reginaldo); Raicevic, Bifulco (13′ st. Rovini) A disp. Gilardi, Marcone, Konate, Jidayi, Paghera, Ivan, Alex, Da Silva, Goncalves, Ferreira All. Gianluca Grassadonia

Arbitro: Signor Pillitteri di Palermo

Note: Ammoniti: Ghiglione (P), Veseli (E), Castagnetti (E), Vives (P); Recupero: 0′ pt., 5′ st.