pagelle


Le pagelle azzurre di Sampdoria-Empoli a cura della redazione di Empolichannel.it:

DRAGOWSKI 7: Sempre sicuro nelle uscite e negli interventi. Bravissimo a negare la gioia del gol a Jankto e a Quagliarella in un paio di situazioni.

VESELI 6: In grande difficoltà sulle iniziative di Quagliarella: nel primo tempo non riesce mai a contenerlo, meglio nella ripresa, anche se commette il fallo da rigore su Sau.

SILVESTRE 6,5: Il migliore dietro, è sempre attento in chiusura in area di rigore.

DELL’ORCO 6: Qualche errore di troppo sopratutto nel primo tempo. Cresce nella ripresa, quando tutto il pacchetto gioca con più sicurezza.

DI LORENZO 6: Primo tempo decisamente negativo per il terzino azzurro. Si riscatta nella ripresa ribattendo in rete il rigore sbagliato da Caputo e segnando il 2-0.

TRAORE 7: Il migliore dell’Empoli, sopratutto per il grande lavoro a centrocampo. Bravissimo in occasione dell’assist che mette in porta Farias per il gol del vantaggio. – CAPEZZI s.v.

BENNACER 6,5: Deve lottare tantissimo a centrocampo e i ritmi spesso lo costringono all’errore. Sale in cattedra nella ripresa, quando si prende la mediana. – BRIGHI s.v.

KRUNIC 6,5: Si accende a intermittenza, ma i suoi numeri sono sempre straordinari. Difende con grande impegno, recuperando più di un pallone al limite della propria area.

PAJAC 6: I suoi cross dalla sinistra sono sempre pericolosi, anche se dietro è costretto a concedere qualcosa.

FARIAS 7: Altra ottima prestazione: segna il gol del vantaggio e si conquista il rigore del raddoppio. – ACQUAH s.v.

CAPUTO 6,5: Colpisce un palo e sbaglia un rigore, ma non può non essere uno dei protagonisti di questo match. Carica sempre la squadra, leader in campo.

ANDREAZZOLI 7,5: Se questa squadra continua a lottare e a provarci il merito è il larga parte suo. Ha valorizzato come poteva i giocatori azzurri che non stavano brillando e lo spirito battagliero dei suoi uomini è innegabile. Genoa e Udinese continuano a essere nel mirino.