pagelle


Le pagelle di Empoli-Roma a cura della redazione di Empolichannel.it:

TERRACCIANO 6: Nzonzi lo sorprende col colpo di testa, per il resto non è chiamato a compiere grandi interventi. Non può nulla su Dzeko nel finale.

VESELI 5,5: Il terzino non è il suo ruolo naturale e lo si vede sopratutto quando sale in fase offensiva. Più attento invece dietro.

MAIETTA 7: Il migliore dell’Empoli. Difensore e quando serve anche regista, è sempre il primo azzurro a impostare l’azione. Perde Dzeko sul 2-0, ma resta il più pimpante degli azzurri.

SILVESTRE 6: La prova insieme a Maietta buona, fino al termine della gara quando si fa ammonire in modo sciocco.

DI LORENZO 6: Si propone spesso sulla fascia, dove affronta un avversario temibile come Luca Pellegrini.

BENNACER 5,5: Sfortunato a prendere il palo su punizione. Perde qualche pallone di troppo in mezzo, commettendo anche il fallo da cui nasce il gol di Nzonzi.

CAPEZZI 5,5: Verticalizza poco, lasciando più il compito a Maietta. In mezzo però si fa sentire poco. – LA GUMINA 5,5: Si fa pescare sempre in fuorigioco, nonostante i pochi minuti giocati.

ACQUAH 5,5: Recupera molti palloni, ma non è sempre preciso in fase di palleggio. – TRAORE 6: Regala un po’ di vivacità alla manovra azzurre nei minuti finali.

KRUNIC 5,5: Parte spesso in contropiede, ma non sempre riesce a gestirli con qualità per servire le punte sotto porta.

ZAJC 5,5: Poco vivace tra le linee, così come sono pochi i pericoli creati dalle parti di Olsen.

CAPUTO 5: Si fa pescare in fuorigioco costantemente, ma sopratutto sparacchia alto il rigore del possibile pareggio nella ripresa.

ANDREAZZOLI 5,5: Il tecnico ripropone il 4-3-2-1 già visto contro la Lazio e il modulo sembra funzionare. La Roma però passa in vantaggio e i suoi non riescono a trovare nuovamente il gol. La fortuna continua a non girare dalla sua, ma nemmeno i cambi riescono a dare l’effeto sperato.

  • rene

    non ci manca solo il culo….purtroppo!!!!!