pallone_generica


A cura di Calcio & Social Communication le curiosità della sfida tra Empoli e Torino.

IL FAIR-PLAY AZZURRO – L’Empoli è una delle 4 squadre fair-play della serie A 2018/19, con 2 sole espulsioni subite in 36 giornate, alla pari di Inter, Roma e Frosinone.

14 PUNTI NELLE ULTIME 7 AL “CASTELLANI”: MEDIA EMPOLI DA EUROPA – L’Empoli si trasforma in casa: gli azzurri sono reduci da 4 vittorie, 2 pareggi ed 1 sola sconfitta (2-4 dalla Spal nel sabato pre-pasquale) nelle ultime 7 uscite davanti al proprio pubblico, con 14 punti conquistati, media esatta di 2 ad incontro, più da Europa che da salvezza.

AZZURRI FRAGILI PRIMA DELLA PAUSA – L’Empoli è la squadra della serie A 2018/19 più distratta prima della pausa: 19 le reti subite dai toscani dal 31’ al 45’, inclusi recuperi.

I “ROSSI” IN FAVORE DEL TORO – Il Torino è la squadra che vanta il maggior numero di espulsioni a favore nella serie A 2018/19: 9 in 36 turni.

TORO IMBATTUTO DA MARZO IN ASSOLUTO, DA GENNAIO FUORI CASA – Torino imbattuto da 8 turni in campionato, con 4 successi e 4 pareggi. L’ultimo k.o. granata risale al 16 marzo scorso, quando il Bologna vinse all’Olimpico 3-2. In trasferta i granata non perdono dal 2-3 a casa della Roma del 19 gennaio scorso, poi si contano 2 successi e 5 pareggi; per altro quella a Roma è l’unica sconfitta esterna stagionale del Torino.

GRANATA TERZI NEL GIRONE DI RITORNO – Torino in zona Europa grazie ad un grande girone di ritorno: 33 i punti granata in 17 partite della fase discendente del girone di ritorno, con 9 successi, 6 pareggi e 2 sconfitte in bilancio.

ACQUAH, BRIGHI E MAZZARRI GLI EX DELLA SFIDA CON IL TORINO – Afriyie Acquah, Matteo Brighi e mister Walter Mazzarri sono gli ex della sfida di oggi con il Torino. Il centrocampista ghanese viene acquistato a titolo definitivo dal Torino dalla Sampdoria nell’estate del 2015 e resta in granata per 3 stagioni, chiudendo la sua avventura con 79 presenze e 6 reti. La scorsa estate il passaggio dal Torino proprio all’Empoli. Venendo a Brighi, arriva a Torino nell’agosto del 2012, in prestito dalla Roma. A fine stagioni viene acquistato a titolo definitivo ma a gennaio del 2014 passa al Sassuolo: per lui a Torino 16 presenze e 1 rete in un anno e mezzo. Chiudiamo con Mazzarri oggi tecnico dei granata, in passato calciatore azzurro: arrivò ad Empoli nell’estate del 1983 e rimase per cinque stagioni, giocando 91 gare con 4 reti e contribuendo nel 1986 alla prima storica promozione degli azzurri in Serie A.

ANDREAZZOLI VITTORIOSO NELL’UNICO INCROCIO CON MAZZARRI – Un solo precedente ufficiale tra Aurelio Andreazzoli e Walter Mazzarri, da tecnici: la Roma dell’attuale coach azzurro vinse sul Napoli del mister granata, 2-1 all’Olimpico nella A 2011/12.

ANDREAZZOLI HA VINTO L’UNICO PRECEDENTE CONTRO IL TORINO, MAZZARRI IN VANTAGGIO CON GLI AZZURRI – Un solo precedente ufficiale tra Aurelio Andreazzoli ed il Torino: il mister azzurro ha vinto in casa granata 2-1 nella serie A 2012/13. Sono 9 i precedenti ufficiali tra Walter Mazzarri e l’Empoli e finora il bilancio vede 6 vittorie dell’attuale tecnico granata, 1 pareggio e 2 affermazioni degli azzurri toscani.

Fonte: Empoli FC