Un azione di gioco di Empoli-Atalanta
Un azione di gioco di Empoli-Atalanta


A cura di Calcio & Social Communication le curiosità della sfida tra Atalanta e Empoli.

ATALANTA A 2 PASSI DAL RECORD DI GOL IN UNA STAGIONE DI A – L’Atalanta ha segnato 64 gol nella serie A 2018/19 – attacco record del campionato – ed è a –2 dal record storico in una stagione nerazzurra in serie A su girone unico: il primato risale al 1949/50 con 66 reti, oramai alla portata dei ragazzi di Gasperini.

LE POCHE AMMONIZIONI NERAZZURRE – L’Atalanta è la squadra della serie A 2018/19 che ha subito meno ammonizioni dopo 31 turni: soltanto 52.

I MOMENTI SÌ E NO ATALANTINI – L’Atalanta è la compagine della serie A 2018/19 che subisce il maggior numero di reti nei primi 15’ di gioco: 10, assieme al Bologna. I nerazzurri orobici, invece, si scatenano in avvio ripresa, con ben17 gol segnati dal 46’ al 60’.

APRILE D’ORO PER GASPERINI – Aprile mese dal rendimento top per le squadre di Gian Piero Gasperini: 1,69 la media punti/partita del mister, la migliore dell’anno: bilancio composto da 28 vittorie, 11 pareggi e 17 sconfitte in 56 partite.

14 PUNTI NELLE ULTIME 6 GIORNATE: CHE ATALANTA! – Atalanta reduce da 14 punti nelle ultime 6 giornate con 4 vittorie e 2 pareggi. L’ultimo k.o. bergamasco risale al 23 febbraio scorso, 0-2 in casa del Torino.

ILICIC, ALTRO CHE NUMERI! – Josip Ilicic, con la doppietta segnata al Bologna lo scorso 4 aprile, si è portato ad 11 gol nella serie A 2018/19, andando per la quarta volta in carriera in doppia cifra ed eguagliando la sua seconda miglior stagione realizzativa, quella dell’anno scorso, sempre a Bergamo. Il suo primato – 13 reti – è stato fissato con la Fiorentina 2015/16, ed è a sole 2 lunghezze con 8 partite da giocare.

CHE NUMERI, ZAPATA! – Non finisce di stupire Duvan Zapata, a quota 20 reti in campionato dopo rete al Bologna del 4 aprile scorso. Il colombiano potrebbe diventare il massimo marcatore della storia atalantina in una stagione di serie A, detenuto da Inzaghi con 24 centri nel 1996/97. Con 20 punti portati grazie ai suoi gol decisivi, l’attaccante sudamericano è il secondo giocatore più decisivo della serie A 2018/19 dopo Cristiano Ronaldo, a quota 24 punti portati alla Juventus con i suoi gol determinanti.

EMPOLI DISTRATTO PRIMA DELLA PAUSA – L’Empoli è la squadra della serie A 2018/19 che subisce il maggior numero di gol prima della pausa, 17 nell’arco di gara che va dal 31’ al 45’ inclusi recuperi.

EMPOLI ANCORA SENZA VITTORIE ESTERNE NEL 2018/19: L’ULTIMA IN A A CASA-MILAN – L’Empoli è una delle due squadre della serie A 2018/19 che non ha ancora vinto fuori casa, assieme al ChievoVerona. L’ultima affermazione esterna toscana in match ufficiali risale al 12 maggio 2018, 2-0 a Brescia, in B, poi si contano 15 partite di cui 4 pareggiate ed 11 perdute (5 nelle ultime 5 disputate, ultimo risultato utile il 2-2 a Cagliari del 20 gennaio scorso). In serie A l’ultima vittoria esterna azzurra risale al 23 aprile 2017, 2-1 a Milano sui rossoneri. Nelle sole gare di serie A toscani senza vittorie fuori casa da 17 incontri, di cui 4 pareggiati e 13 perduti.

BRIGHI L’UNICO EX DELLA GARA – Il centrocampista azzurro Matteo Brighi è l’unico ex della sfida tra Atalanta e Empoli; Brighi ha vestito la maglia neroazzurra dall’agosto 2011 al giugno 2012, totalizzando 11 presenze.

INCROCIO INEDITO TRA GASPERINI E ANDREAZZOLI – Gian Piero Gasperini ed Aurelio Andreazzoli si affrontano stasera per la prima volta da allenatori, in partite ufficiali.

GASPERINI IN SVANTAGGIO CONTRO L’EMPOLI; ANDREAZZOLI VITTORIOSO NELL’UNICO PRECEDENTE CON L’ATALANTA – Gian Piero Gasperini affronta per la quindicesima volta l’Empoli in partite ufficiali: in bilancio 3 successi dell’attuale tecnico dell’Atalanta (negli ultimi 3 incontri), 4 pareggi e 7 successi toscani. Aurelio Andreazzoli al secondo confronto ufficiale contro l’Atalanta da allenatore: nel 2012/13 la “sua” Roma vinse a Bergamo 3-2, in serie A.

Fonte: Empoli Fc