Francesco Ghelfi (foto Empolichannel.it)
Francesco Ghelfi (foto Empolichannel.it)


L’ad azzurro Francesco Ghelfi ha parlato ai microfoni di Calcio Napoli 24 Live. “Traorè-Napoli? Ci sono tante società che lo hanno messo nel mirino. Ha già dimostrato quelle che sono le sue qualità. Quanto vale? Non sono uomo di cifre, difficile dargli un prezzo.

A giugno può costare fino a 20 milioni. Ha delle potenzialità importanti. I giocatori di solito li vendiamo, il Napoli ha comprato spesso con ottimi risultati. Difficilmente li riusciamo a tenere e quando li teniamo non fanno mai bene. 

Krunic non si muove a gennaio. E’ un campione incompiuto, è ancora discontinuo, ma ha dei mezzi molto importanti. 

Luperto? L’avremmo ripreso a braccia aperte, ma Ancelotti ha deciso di tenerlo. E’ importante in ottica Empoli. In ottica Napoli deve ancora costruirsi come giocatore. 

Rog? Lo vuole mezza Serie A e non solo, quindi sarebbe difficile portarlo ad Empoli. 

Sorrentino? Non siamo così vicini”.