20190205_113011


Anche Nikolaou e Oberlin hanno parlato dopo il loro arrivo in azzurro. Nikolaou: “Siamo qui per lavorare e per raggiungere gli obiettivi, daremo il massimo. La situazione non è poi cosi male, credo che si possa fare meglio. Dobbiamo lavorare sodo, le cose andranno meglio. Vedremo alla fine. La serie A è uno dei migliori campionati del mondo, sono qui per confrontarmi e migliorare. Sono qui per giocare e dare il massimo, deciderà ovviamente l’allenatore. Sono un difensore, mi piace combattere dal primo all’ultimo minuto”.

Oberlin. “Sono molto contento di essere qui, è una sfida molto stimolante. Mi sono allenato con la squadra, c’è grande qualità. La serie A non è una categoria semplice, ho visto qualche partita ma questo Empoli gioca bene. Non è semplice, ma spero di riuscire a dare una mano. Volevo confrontarmi con un campionato di alto livello e ora ci sono, non ci ho pensato due volte quando mi si è presentata l’opportunità. Avevo già visto questa squadra, mi piace la città e mi piace la tranquillità” .