20190205_111508


Kevin Diks, Filippo Perucchini e Cristian Dell’Orco si sono presentati dopo il loro arrivo in azzurro. Perucchini: “Sensazioni molto positive, ho trovato un gruppo che ha grande voglia. Toccherà a noi dimostrare il nostro valore, questa è una società dove si fa calcio. L’episodio di Palermo? Se ci ripenso adesso faccio una risata, è un errore ed è capitato. Mi ha aiutato a crescere a capire che si possono fare scelte diverse”.

Dell’Orco: “Ci sono qualità importanti per fare bene, le prestazioni ci sono e credo che si possa arrivare alla salvezza. Nasco da terzino sinistro, ma ho fatto sia il quinto di sinistra che il centrale. Cercherò di farmi trovare pronto, spero di riuscire a farmi valere. Iachini chiede cose diverse per la fase difensiva, ci vuole tempo ma credo che siamo già a un buon punto e che da qui si possa soltanto migliorare. Ho spinto per venire qui perchè avevo voglia di giocare”.

Diks: “Sono felice di essere qui, sono un esterno destro e amo molto spingere. Ho parlato con Saponara e lui mi ha consigliato di accettare l’Empoli senza pensarci due volte, è una piazza ideale per i giovani. Quando sono arrivato a Firenze non è stato semplice, ma poi sono tornato in Olanda e sono migliorato. Adesso spero che ci siano i presupposti per fare un salto di qualità”