(foto Empoli F.C.)
(foto Empoli F.C.)


Dalla Coppa ‘Ali della Vittoria’ a Piazza della Vittoria. Sarà una serata magica quella di venerdì 18 maggio a Empoli. La squadra di calcio professionistica della città festeggerà il successo nel campionato di Serie B e la promozione in Serie A. Al termine della gara contro il Perugia, ultima giornata della stagione, il capitano azzurro Manuel Pasqual alzerà il trofeo denominato appunto ‘Ali della Vittoria.

Durante la cerimonia di premiazione, che si svolgerà sul prato dello stadio Castellani, si invitano caldamente i tifosi a non entrare in campo scavalcando le recinzioni. Gli steward in servizio dentro lo stadio, diversamente dalla partita col Novara, avranno il compito di fermare le invasioni di campo per non inficiare lo svolgimento della premiazione. Si rischia il Daspo.

Subito dopo la cerimonia i giocatori dell’Empoli saliranno su un pullman scoperto a due piani per iniziare una passerella che avrà il suo culmine in Piazza della Vittoria, dove sarà allestito un palco e i tifosi potranno abbracciare la squadra di mister Andreazzoli. Il percorso prevede la partenza dal Castellani, quindi il proseguimento su Viale Petrarca/Statale 67 verso il ponte sull’Arno, alla rotatoria si gira a sinistra verso piazza Guido Guerra, quindi Via Pievano Rolando, Via da Battifolle, Piazza della Vittoria, dove sosterà. Quindi Via Fratelli Rosselli, svolta verso piazza Gramsci e ritorno verso lo stadio lungo via Bardini.

Il pullman sarà scortato da una pattuglia delle forze dell’ordine durante il suo percorso e non sarà possibile avvicinarsi con nessun tipo di veicolo.

VIABILITÀ – Piazza della Vittoria sarà interdetta al traffico e quindi anche Via Roma non sarà transitabile fino all’intersezione con Via Giovanni da Empoli. Il traffico sarà chiuso in Via Tinto da Battifolle con obbligo di svolta a sinistra su Via Socco Ferrante, verso Piazza Gramsci. Sarà percorribile regolarmente Via Curtatone e Montanara fino all’intersezione con Via Carrucci dove sarà predisposto l’obbligo di svolta a destra.

ORDINANZA VETRO – Come avvenuto per altri eventi che si sono svolti in centro storico, per motivi di tutela della sicurezza pubblica, vista la rilevante presenza di pubblico che si riverserà nelle strade è stata emessa un’ordinanza che vieta nell’area antistante lo stadio comunale ‘Carlo Castellani’, nella zona sportiva, e lungo le vie del percorso della sfilata del pullman, dalle 20.30 di venerdì 18 maggio alle 2 di sabato 19 maggio, a qualunque attività autorizzata alla somministrazione e vendita di alimenti e bevande, a qualunque attività di commercio dei prodotti alimentari e, in genere, a tutte le attività abilitate alla vendita di bevande in vetro e in lattine, di vendere per asporto bevande in bicchieri, bottiglie e, comunque in contenitori di vetro e in lattina.

La somministrazione e il consumo di bevande in bicchieri o bottiglie di vetro è consentita solo all’interno del locale; le attività autorizzate possono vendere, per asporto, le bevande in bottiglie di plastica. L’ordinanza vieta anche a chiunque di consumare, in luoghi pubblici, di uso pubblico e comunque aperti al pubblico, bevande contenute in bicchieri o bottiglie di vetro o lattina e di abbandonare questi contenitori.