Untitled


Tre ex azzurri alle semifinali di Champion’s League. Si tratta di Claudio Marchisio e Daniele Rugani, con la Juventus, e di Andrea Raggi, con il Monaco. I successi di ieri, rispettivamente contro Barcellona e Borussia Dortmund, sono valsi per loro l’accesso alle semifinali della più prestigiosa coppa europea.

Orgoglio azzurro considerando che Rugani e Raggi, entrambi difensori, sono cresciuti calcisticamente nel settore giovanile dell’Empoli. Il primo ha fatto il grande due estati fa, andando a indossare la maglia della Juventus che già ne aveva acquistato il cartellino in Serie B.

Raggi invece, che lasciò Empoli dopo la retrocessione del 2008, è passato da Palermo, Sampdoria e Bologna prima di arrivare a vestire la maglia del principato nel 2012. Cinque anni per diventare un vero e proprio simbolo della rinascita del club biancorosso.

Per Marchisio soltanto una stagione in azzurro, sempre nell’anno della retrocessione 2007/08, arrivando in prestito dalla Juventus. Una parentesi della carriera che il principino ricorda sempre andando a salutare i suoi ex tifosi in Maratona. Insomma, c’è anche un po’ di Empoli in queste semifinali di Champions League.