(foto Empoli F.C.)
(foto Empoli F.C.)


Il trequartista dell’Empoli, Miha Zajc, ha commentato la vittoria contro la Pro Vercelli ai microfoni di Radio Lady: “Secondo me è una vittoria molto importante, non era facile giocare contro la Pro Vercelli. Anche il Palermo e il Frosinone hanno pareggiato quindi molto bene. Le ripartenze sono molto difficili da difendere, perché attacchiamo con tanti uomini. Siamo forti e abbiamo segnato tre gol che hanno confezionato un buon risultato“.

Sul suo gol, quello dle 2-1:E’ stata una bella azione di squadra, da Caputo a Krunic. Ho anche provato a ricambiare l’assist, mi è dispiaciuto che non sia riuscito a segnare anche Rade“.

Una crescita esponenziale dall’arrivo di Andreazzoli: “Quando il mister ti da fiducia giocare bene è più facile. Il modulo è cambiato e tutta la squadra ne ha beneficiato. Quando la squadra gioca bene per me tutto diventa ancora più facile”.

La Serie A è ancora più vicina: “Dobbiamo vincere ancora tre partite prima di poter essere in Serie A. Sarà dura e difficile, ma siamo vicini. Tutte le squadre contro di noi giocano al massimo. Per noi è difficile giocare contro squadre chiuse che ripartono in velocità, ma noi siamo forti”.