Fabrizio Corsi, presidente dell'Empoli (foto Empolichannel.it)
Fabrizio Corsi, presidente dell'Empoli (foto Empolichannel.it)


Napoli, Juventus, Roma, Chelsea, Sampdoria e chi più ne ha più ne metta. Tutti pazzi per Junior Traore, talento classe 2000 diventato ormai un titolare fisso di Iachini.

Nei giorni scorsi aveva parlato l’ad Ghelfi, adesso ci ha pensato il presidente Corsi, che ai microfoni di Radio Sportiva ha ripetuto più o meno gli stessi concetti. “Traore è richiesto in Italia e anche all’estero da squadre che fanno la Champions, ma fino a giugno non vogliamo cederlo”