Il presidente dell'Empoli, Fabrizio Corsi (foto Empolichannel.it)
Il presidente dell'Empoli, Fabrizio Corsi (foto Empolichannel.it)


Il presidente azzurro Fabrizio Corsi ha parlato di mercato ai microfoni di Radio Radio. Lo ha fatto alla luce dell’offerta che l’Empoli ha rifiutato dalla Roma per Bennacer, approfittandone anche per fare il punto sulle altre trattative. “Bennacer? Ne parleremo a giugno, lui è un ragazzo serio e non pensa minimamente a cambiare aria, nemmeno di fronte a squadre importanti come la Roma. Si sta cucendo addosso un ruolo e ha ancora bisogno di tempo per essere pronto per una piazza importante, in cui oggi farebbe l’alternativa. Sorrentino? No, non ci penso. Il nostro portiere è giovane, ha sbagliato una partita come può capitare anche ai più grandi, ma ha la nostra piena fiducia. Traoré? Ha un grande futuro, ce lo hanno chiesto in tanti, e a oggi ci sono tre squadre che lo vorrebbero prendere. La settimana scorsa ci ha chiesto informazioni una squadra francese, per cui piace anche all’estero. Ma anche lui dovrà aspettare fine stagione almeno. Di Lorenzo? Anche lui è pronto per il grande salto, ma per ora rimane con noi. A giugno poi potrà andarsene dove vuole. Se in attacco faremo qualche movimento? Abbiamo La Gumina che è in crescita ma che si è fatto male nel suo periodo migliore, quindi è probabile che prenderemo qualcuno. Kownacki? Sì, mi piace.”