Aurelio Andreazzoli (foto Empoli F.C.)
Aurelio Andreazzoli (foto Empoli F.C.)


Aurelio Andreazzoli ha parlato a fine gara ai microfoni di Radio Lady. “Il campo era quasi impraticabile, ma nonostante nel primo tempo ci fosse tanta acqua e dovessimo buttarla noi abbiamo giocato palla a terra, costruendo due o tre azioni di pregio. Faccio i complimenti ai ragazzi perché mi hanno sorpreso. Nel secondo tempo il campo – dice ancora il tecnico – ci ha permesso di fare qualcosa di più, abbiamo avuto qualche problemino fisico per qualcuno e siamo stati costretti a sostituire i giocatori. Ci hanno un po’ condizionato per quello che avevamo in testa di fare”.

Prosegue Andreazzoli: “Abbiamo pagato questo modo di interpretare il calcio in modo fisico e noi non siamo molto abituati a fare questo. Ci ha un po’ penalizzato, ma ci siamo dovuti adattare. Quando cominciano le mischie finali può succedere sempre di tutto, ma siamo stati bravi a portarla a casa e siamo molto contenti”.