(foto empoli fc)
(foto empoli fc)


Anche l’Empoli FC aderisce al progetto QUARTA CATEGORIA, campionato di calcio della FIGC, nato grazie alla collaborazione con Lega Serie A, Lega B, Lega Pro, LND e Club associati e dedicato ai ragazzi con disabilità cognitive e relazionali.

L’Empoli sarà rappresentato dall’Associazione Domino, associazione Onlus che svolge attività ludico, ricreative, sportive ed assistenziali a favore di giovani con disabilità. La nuova squadra azzurra, che vestirà i completi con la patch della nostra Onlus Empoli for Charity, prenderà parte al torneo organizzato dall’Asd Calcio 21 che si disputerà da ottobre 2017 a maggio 2018.

L’accordo è stato presentato questo pomeriggio, a Norcia, all’interno della conferenza stampa relativa al primo Campus ideato da “Quarta Categoria” per favorire la pratica sportiva di ragazzi con disabilità cognitive e relazionali e che ha permesso ai partecipanti non solo di giocare a calcio, ma di condividere momenti ricreativi, all’insegna dell’allegria e dell’amicizia. All’evento hanno partecipato il Presidente della FIGC, Carlo Tavecchio, il Direttore Generale della Lega Serie A, Marco BrunelliMassimo Paganindell’Aic, la nostra responsabile marketing Rebecca Corsi, il team manager della S.S. Lazio Maurizio Manzini, il Sindaco di Norcia Nicola Alemanno, il sindaco di Cascia Marco De Carolis e il Sindaco di Cittareale Francesco Nelli.

“Siamo ben felici di essere presenti – ha dichiarato la responsabile marketing azzurra Rebecca Corsi – e per questo ringrazio il presidente federale Carlo Tavecchio, la Lega, l’Asd calcio 21 e la presidente Valentina Battistini per averci coinvolto. Oggi abbiamo il piacere di ufficializzare l’affiliazione tra la nostra società e l’Associazione Domino, dando vita ad un legame che speriamo possa durare più a lungo possibile e soprattutto ci permetta di lavorare insieme a progetti ed iniziative che possano fare solo del bene a questi ragazzi”.

“Anche da parte nostra siamo ben felici di questa affiliazione e di essere stati adottati dall’Empoli – ha invece detto Danilo Oppedisano, presidente dell’Associazione Domino e allenatore della squadra -. Abbiamo trovato di fronte una società disponibile ed accogliente, che fin da oggi ha fatto sentire l’associazione e tutti i ragazzi parte della famiglia. Da parte nostra cercheremo di onorare al meglio la maglia e promettiamo di venire presto al Castellani a vedere da vicino la squadra e a tifare azzurro”.

Lorenzo Anile, Davide Bartolini, Stefano Frangella, Andrea Graziano, Sara Guedri, Silvia Leo, Davide Lolli, Daniele Marcantoni, Gianluca Marsili e Simone Vinci: questi i nomi dei calciatori che vestiranno la maglia azzurra e che saranno guidati da mister Danilo Oppedisano, con la collaborazione di Alessio Serafini Gianluca Minna.

Con il progetto “Quarta categoria” si riconosce in tal modo pari opportunità sportive ai ragazzi oltre a lanciare un forte messaggio di integrazione sociale.